IMG_3155

La colazione #PixFood dei PESCI

Ecco il piatto della settimana dei Pesci, l’oroscopo culinario che cucino settimana dopo settimana!

Trattasi questa volta di una torta gianduia rivisitata, perché i pesco hanno necessità di mangiare frutta secca e un bel modo di consumarla, sta nel preparare prelibatezze con la farina ricavata dalla frutta secca, in questo caso farina di nocciole. La farcita è una crema che assomiglia molto a quella della famosa Torta ‘900 di Balla, la famosa pasticceria che ha inventato quel dolce splendido e che si può assaporare a Ivrea.

Gli ingredienti sono semplici:

3 uova

150 gr di zucchero

70 ml olio di girasole (burro sciolto)

50 gr farina tipo 0

100 gr di farina di nocciole

40 gr di cacao amaro

la punta di un cucchiaino di bicarbonato

 

per la crema: 100 ml di panna da montare, 100 gr di crema di nocciole (nutella), 20 gr di cacao amaro

La preparazione è molto facile, si montano le uova con lo zucchero. Quando montato il composto e ben spulo si aggiunge l’olio o il burro sciolto. Aggiungere tutti gli altri ingredienti un po’ alla volta, possibilmente setacciandoli e lentamente incorporare tutto il composto con una spatola e con movimenti dal basso verso l’alto. Se disponete di una planetaria questa operazione può essere anche più rapida. Mette l’impasto in una tortiera imburrata e infarinata e cuocete in forno a 180°.

La crema per la farcitura anch’essa è semplice, bisogna montare la panna e incorporare gli ingredienti insieme tra loro. Servire e impiattare a proprio piacimento.

www.enogastroroscopo.itwww.pixfood.it